Ultima modifica: 13 Settembre 2020
Docenti > Lettera della Dirigente

Lettera della Dirigente

Lettera aperta della Dirigente per l’avvio del nuovo anno scolastico

Agli alunni

Ai genitori

Al personale docente

Al personale Ata

Al Dsga

Ai componenti del Consiglio d’Istituto  

A tutta la comunità educante

Si inizia !

L’apertura del nuovo anno scolastico è un momento emozionante, importante e intenso, perché trasmette fiducia nel futuro.

 È, al tempo stesso, occasione per riflettere sull’importante ruolo che la scuola è chiamata a svolgere nella società contemporanea.

Quando si parla della scuola si parla del destino del nostro Paese, delle speranze e delle aspirazioni di migliaia di famiglie, di bambini e di  ragazzi che contribuiranno, attraverso il loro personale cammino, all’Italia di domani.

La scuola che riparte e continua è un segno di speranza, la garanzia della ripresa, la prova della vitalità della città di Gorgonzola .

Questo che ci apprestiamo a vivere quest’anno, sarà ricordato per sempre come un “primo giorno di scuola”, 

 particolare , un’ esperienza che, come un pendolo, oscilla tra la paura e la speranza.

A noi, comunità educante  spetta il compito arduo di avvicinare i nostri ragazzi  allo studio anche in momenti  critici come questo, a noi il dovere di tutelarli e preservarli dalla disarmante paura e “contenerli” nel loro fantastico mondo con spensieratezza e gioia.

Ognuno di voi docenti, assistenti  amministrativi, Dsga , collaboratori scolastici ed amministrazione comunale  ha  mostrato grande senso di appartenenza alla comunità educante e, soprattutto,

grande amore, rispetto e senso del dovere nei confronti  dei NOSTRI alunni e delle loro

famiglie.

Grazie al lavoro congiunto e sinergico  di tutti   oggi è stato possibile riaprire le scuole dell’Istituto comprensivo Rita Levi Montalcini di Gorgonzola.

Ora è il momento di rientrare. E’ il momento di ripartire in presenza, seppur

con una presenza in sicurezza e nel rispetto di regole che risultano essenziali per evitare

un nuovo lockdown, che  riporti alla triste esperienza del  distacco e al distanziamento.

Auspico un atteggiamento responsabile e rispettoso da parte degli alunni e delle rispettive famiglie nell’osservanza rigorosa delle disposizioni approvate e vigenti presso questa istituzione scolastica, dal mantenere le distanze , all’uso delle mascherine, al rispetto degli orari di ingresso e uscita e dei percorsi delineati, alla misurazione quotidiana della temperatura prima di recarsi a scuola .

 Comportamenti leggeri o poco consoni svuoterebbero di significato tutti gli  impegni e le fatiche profuse esclusivamente per il bene comune.

La scuola diventa comunità educante se effettivamente ognuno, per quel che è e può, fa la sua

parte, senza sconti, nel rispetto coscienzioso della dignità di tutti.

 

A bambini e ragazzi vanno gli auguri per l’avventura, bella e impegnativa, che anche quest’anno scolastico rappresenta per la loro vita.

Un augurio particolare va ai piccoli che per la prima volta varcano le soglie della scuola, con la speranza che i loro occhi sul mondo e sul destino che li attende siano sempre fiduciosi, sorridenti e pieni di curiosità come nel loro primo giorno di scuola

A tutti indistintamente va un ringraziamento per la collaborazione, la condivisione di obiettivi e fatiche e, nel contempo, l’invito a guardare all’anno che  inizia con speranza e fiducia, nella consapevolezza che il lavoro, l’impegno e la passione per quello che facciamo ogni giorno ci possa portare a raggiungere i risultati sperati.

GRAZIE a nome mio personale perché, in questo mio primo anno di esperienza dirigenziale che certamente non si sta presentando facile, bensì con difficoltà enormi, mi avete accolta, con benevolenza dandomi fiducia e appoggiando le mie scelte .

Auguro a ciascuno di voi un buon avvio d’anno scolastico, preparandoci ai necessari imprevisti

e alle non trascurabili difficoltà, ma anche alle nuove sfide che questo tempo di emergenza

propone alla società in cui viviamo.

La Dirigente Scolastica

Dott.ssa Carmela Valenti




Avviso: su questo sito si utilizzano i cookie! Cliccando qualsiasi link su questa pagina si auorizza l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi