Ultima modifica: 7 Marzo 2016
News > Marzo 2016

Marzo 2016

A tutte le donne

A TUTTE LE DONNE

 

Zitte, tacete…

Non sentite un fruscio

che sale lento,

si gonfia nel silenzio

di giorni interminabili,

di motti senza fine,

di terre senza confine;

diventa un fragore assordante

che distrugge i sensi,

corrode il cervello,

prende il cuore della gente?

E’ il rumore di cento, mille, milioni

di piccoli gesti quotidiani clandestini,

di milioni, mille, cento donne come voi

che, nelle loro case, non vedute, non pagate,

soffocano nel vuoto dei loro talenti mortificati

 

                                                        Giuliana Restelli Giannoni




Avviso: su questo sito si utilizzano i cookie! Cliccando qualsiasi link su questa pagina si auorizza l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi